CELIACHIA

La celiachia è una patologia autoimmune che provoca infiammazione a livello del piccolo intestino (intestino tenue) che impedisce il corretto assorbimento di nutrimenti (ferro, calcio, vitamine, etc.).

Potrebbero sviluppare la celiachia i pazienti geneticamente predisposti che assumono alimenti contenenti glutine (avena, frumento, farro, Kamut, orzo, segale).

I sintomi più comuni nei pazienti affetti da celiachia sono:

  • Anemia da carenza di ferro;
  • Osteoporosi;
  • Perdita di peso;
  • Gonfiore addominale;
  • Diarrea;
  • Crampi all’addome;

CELIACHIA (IRCCS Humanitas)

CELIACHIA (AiC- Associazione Italiana Celiachia)

CELIACHIA (ISS- Istituto Superiore di sanità)

CELIACHIA

EMOCROMO

SIDEREMIA

TRANSFERRINA

CALCIO, FOSFORO, PARATORMONE

VITAMINA D

Anticorpi-anti- transglutaminasi IgA e IgG

Anticorpi-anti-gliadina deaminata IgA e IgG

Anticorpi-anti- endomisio IgA e IgG

Test genetico per la celiachia

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.