Privacy Policy

PRIVACY POLICY
Ai sensi del d.lgs. 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web accessibile per via telematica al seguente indirizzo: https://www.analisipapagni.it/
Informiamo l’utente che a seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati sul sito.
Identità del Titolare del Trattamento
Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è il CENTRO BIO-MEDICO DI ANALISI CLINICHE DI PAPAGNI MARCO & C. S.R.L., con sede legale in Trani (BT) alla Via De Cuneo n. 54, (e-mail: privacy@analisipapagni.it, PEC: centromedicosas@pec.valorelegale.it, Tel.: +39 0883 588960). (di seguito anche “il Titolare”)
Responsabile della protezione dei dati
Il CENTRO BIO-MEDICO DI ANALISI CLINICHE DI PAPAGNI MARCO E C. S.R.L. ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO) contattabile al seguente indirizzo e-mail: privacy@analisipapagni.it
Fonte dei dati e tipologia dei dati raccolti
1) Dati forniti dall’Utente
Il Titolare raccoglie e tratta i dati personali forniti dagli utenti:
a) al momento dell’invio di un messaggio utilizzando i canali di contatto e/o i form di contatto presenti sul sito.
L’invio facoltativo e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto, nonché la compilazione e l’inoltro dei moduli presenti sul sito, comporta l’acquisizione dei dati di contatto del mittente necessari a fornire riscontro, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni;
b) al momento del caricamento nell’apposita sezione “Servizi e Referti” e conseguente consultazione del referto medico.
2) Dati di navigazione
Il Titolare raccoglie dati relativi all’utilizzo del sito Web da parte dell’utente.
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:
• ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
• controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.
I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).
3) Cookie e altri sistemi di tracciamento
Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare, questo Sito fa uso di cookie.
Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell’Utente, come piccoli file di testo chiamati “cookie”, che vengono salvati nella directory del browser Web dell’Utente. Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il Sito e di abilitarne determinate funzionalità.
Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati dal presente sito web è possibile visionare la cookie policy al seguente link.
Finalità del trattamento
A seconda del tipo di trattamento da porre in essere, il Titolare del trattamento utilizza i dati raccolti e/o forniti dall’Utente per le seguenti finalità:
1) fornire riscontro a eventuali comunicazioni, richieste di informazioni e/o servizi provenienti dagli utenti mediante l’invio di un messaggio utilizzando gli indirizzi e/o i form di contatto presenti sul sito;
2) garantire agli Interessati di poter accedere al referto tramite modalità digitali, ad eccezione degli accertamenti relativi ad indagini genetiche o all’HIV;
3) gestire e controllare i rischi, prevenire possibili frodi, insolvenze o inadempienze; prevenire e gestire possibili contenziosi, adire le vie legali in caso di necessità.
Base giuridica del trattamento
In riferimento alle finalità indicate nel precedente paragrafo, la base giuridica delle stesse è, relativamente al punto:
1) la necessità di dare esecuzione a un contratto di cui l’interessato è parte o a misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
2) consenso dell’Interessato alla refertazione online come previsto dal DPCM dell’8 agosto 2013. In relazione ai singoli esami clinici è sempre consentita la possibilità di manifestare una volontà contraria ovvero che i relativi referti non siano oggetto del servizio di refertazione online precedentemente scelto;
3) la necessità di perseguire il legittimo interesse del titolare del trattamento (in particolare con riguardo alla prevenzione di frodi e insolvenze).
Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione.
Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare in quanto operanti sotto l’autorità del titolare del trattamento. Sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, tali lavoratori sono stati legittimati a trattare i dati personali, tenuto conto delle rispettive competenze e in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.
Il Titolare ha incaricato dei fornitori di servizi terzi in relazione al funzionamento del sito Web, quali fornitori di servizi di hosting, fornitori di servizi di manutenzione IT, nonché fornitori di servizi che consentono l’integrazione nel sito Web di altre funzioni che l’utente può usare a sua discrezione.
A tali fornitori di servizi, designati in qualità di Responsabili del trattamento, vengono forniti solo i dati personali necessari per erogare i corrispettivi servizi e non è loro concesso di usare o divulgare i dati personali degli interessati per altri scopi, senza previa autorizzazione dell’interessato.
In relazione al servizio di refertazione on-line, l’interessato ha la possibilità di indicare un medico al quale consegnare il referto in modalità digitale.
Infine, i dati potranno essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
Trasferimento dei dati
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati personali saranno conservati e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale.
I dati e referti saranno a disposizione ON LINE per un massimo di 45 giorni previsti dalle Linee Guida in tema di referti on-line (G.U. n.288 dell’11 dicembre 2009).
In caso di eventuale contenzioso, i dati raccolti saranno conservati per tutta la durata dello stesso, fino all’esaurimento dei termini di esperibilità delle azioni di impugnazione.
Occorre inoltre aggiungere che, nel caso in cui un utente fornisca al Titolare dati personali non richiesti o non necessari al fine dell’esecuzione della prestazione richiesta ovvero all’erogazione di un servizio a essa strettamente connesso, il Centro Bio-Medico “Papagni” non potrà essere considerato titolare di questi dati, e provvederà alla loro cancellazione nel più breve tempo possibile.
Diritti dell’interessato
In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa all’interessato è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:
• chiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi (art. 15 del GDPR); la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti (art. 16 del GDPR); la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, par. 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, par. 1 del GDPR);
• richiedere e ottenere dal Titolare – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati a un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali – art. 20 del GDPR);
• opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano (art. 21 del GDPR);
• revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità. Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità (art. 7, par. 3, del GDPR);
L’apposita istanza è presentata contattando il Titolare ai recapiti suindicati.
L’interessato, qualora ritenga che il trattamento dei Suoi dati avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento, può proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it), come previsto dall’art. 77 del GDPR, o adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del GDPR).
Rifiuto al conferimento dei dati
Nel caso in cui l’Interessato non fornisca i suoi dati identificati come necessari ai fini dell’esecuzione della prestazione richiesta, il Titolare non potrà dar seguito ai trattamenti legati alla gestione della predetta prestazione, né agli adempimenti che da essa dipendono.
Nel caso in cui l’Interessato non fornisca il consenso al trattamento dei dati personali per le attività che lo richiedono, detto trattamento non avverrà per le finalità medesime senza che ciò comporti effetti sull’erogazione delle altre prestazioni richieste, né per quelle per cui egli ha già prestato il proprio consenso. Nel caso in cui l’Interessato abbia prestato il consenso e dovesse successivamente revocarlo o opporsi al trattamento, i suoi dati non saranno trattati più per tali attività, senza che ciò comporti conseguenze o effetti pregiudizievoli per l’Interessato e per le eventuali altre prestazioni richieste.
Processi decisionali automatizzati
Il Titolare non effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.