MIELOMA MULTIPLO

Le plasmacellule sono un tipo particolare di cellule del midollo osseo che derivano dai linfociti B attivati ed hanno la funzione di produrre anticorpi (chiamati anche immunoglobuline) per combattere le infezioni.

L’abnorme ed incontrollata moltiplicazione di una plasmacellula dà origine ad un tumore chiamato Mieloma Multiplo.

Le cellule del mieloma multiplo producono

  • grandi quantità di un solo anticorpo detto “componente monoclinale” (CM) che, accumulandosi nel sangue, può causare problemi a livello renale e danneggiare altri tessuti ed organi;
  • sostanze che stimolano gli osteoclasti che possono causare lesioni osee, perché responsabili della demolizione del tessuto oseeo.

Nella fase più avanzata della malattia, la proliferazione delle cellule tumorali ostacola quella delle altre cellule del sangue provocando

  • un indebolimento delle difese immunitarie per riduzione dei globuli bianchi;
  • anemia per riduzione dei globuli rossi;
  • accentuata tendenza al sanguinamento per riduzione delle piastrine.

In alcuni casi di mielosa multiplo si rileva un incremento della viscosità plasmatica che determina sintomi emorragici, disturbi neurologici ed ischemia coronaria.

MIELOMA MULTIPLO (IRCCS Humanitas)

MIELOMA MULTIPLO: COS’E’, SINTOMI E TERAPIA (My Personal Trainer)

Elettroforesi sierica

Immunofissazione sierica

Immunofissazione urinaria

Calcemia

Emocromo

Dosaggio catene leggere Kappa e Lambda sieriche

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin