MORBO DI GRAVES-BASEDOW

Il morbo di Graves-Basedow è una malattia autoimmune organo-specifica caratterizzata dalla produzione di anticorpi che stimolano i recettori del TSH presenti sulla ghiandola tiroidea.

Essi si comportano come il TSH ipofisario stimolando la ghiandola tiroidea a produrre ormoni tiroidei in eccesso (ipertiroidismo).

La loro azione inoltre:

  • può provocare aumento uniforme del volume della ghiandola tiroidea con formazione del gozzo tomico diffuso con assenza di formazioni nodulari;
  • può causare infiammazione dei tessuti retro orbitari con conseguente protrusione dei bulbi oculari verso l’esterno (esoftalmo)

MORBO DI BASEDOW

FARMACI PER CURARE IL MORBO DI BASEDOW

MORBO DI BASEDOW: cause, sintomi, cura

OFTALMOPATIA DI GRAVES

FT3, FT4

TSH

A.A. RECETTORI TSH

A.A. TIREOGLOBULINA

A.A. PEROSSIDASI

TIREOGLOBULINA

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin