TIFO

Il tifo è una malattia infettiva sistemica (che coinvolge tutto l’organismo), causata dal batterio Salmonella Typhi che, dopo l’ingestione di cibo o acqua contaminati, invade l’intestino tenue ed entra nel circolo sanguigno.

Si moltiplica nelle cellule del fegato, milza e midollo osseo per poi rientrare nel sangue. A questo punto i pazienti sviluppano i sintomi, compresa la febbre.

Invadono colecisti, vie biliari ed il tessuto linfoide associato all’intestino, si moltiplicano in numero elevato ed invadono il tratto intestinale. In questa fase possono essere identificati nelle feci mediante l’esame coprocolturale.

FEBBRE TIFOIDE (My Personal Trainer)

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin