MALATTIA DI BECHET

La malattia di Bechet, classificata come vasculite, è una malattia di tipo cronico e recidivante, di origine autoimmune, con una forte componente auto infiammatoria.

Essa prende il nome dal medico turco Bechet che per primo la descrisse nel 1937.

La prevalenza più elevata è stata riscontrata in Turchia (1 su 250 persone ne sono affette).

La diagnosi è clinica e viene effettuata in base ai sintomi che includono, tra i più comuni:

  • dolorose afte a livello della mucosa orale
  • infiammazione a livello oculare (uveite) che può portare alla cecità.

Manifestazioni meno frequenti sono quelle a carico dei vasi sanguigni, lesioni cutanee, artrite, tromboflebite, manifestazioni neurologiche, gastrointestinali e polmoniti.

MALATTIA DI BECHET : una malattia rara per la quale non ci sono terapie specifiche

SINDROME DI BECHET (ISSalute)

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin