ENDOMETRIOSI

L’endometrio è il tessuto che riveste internamente la cavità uterina.

L’endometriosi è una malattia infiammatoria cronica benigna causata dalla presenza anomala di tessuto endometriale:

  • Al di fuori della cavità uterina (endometriosi esterna) e cioè a livello delle pelvi, su ovaie, intestino, retto, vagina, vulva, tube, vescica, ureteri, porzione sigma del colon, oppure al di fuori delle pelvi, su addome, appendice, intestino tenue, appendice ileo-cecale, polmoni, rene.
  • Sulla parete mediana (miometrio) della parete uterine (endometriosi interna)

Le precise cause dell’endometriosi sono poco chiare. Esistono tuttavia diverse teorie che cercano di spiegare come possa insorgere la malattia endometriosica .

  • Teoria della mestruazione retrograda , metaplastica, ormonale,
  • della predisposizione genetica, dell’impianto iatrogeno, dell’alterazione immunitaria endoperitoneale.

Dal punto di vista sintomatico l’endometriosi è una condizione assolutamente variabile, da lieve a estremamente rilevante e fastidiosa.

Tra i sintomi più caratteristici:

  • Dolore pelvico ricorrente
  • mestruazioni estremamente dolorose
  • dolore durante i rapporti sessuali
  • ingente perdita di sangue durante il ciclo mestruale

ENDOMETRIOSI (My Personal Trainer)

COS’E’ ENDOMETRIOSI? (Endometriosi.it)

COS’E’ ENDOMETRIOSI E QUALI SONO I SINTOMI (IRCCS Humanitas)

ENDOMETRIOSI (salute.gov.it)

CA-125

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin