PRA (ANGIOTENSINA I) (pos.clinost.)

Descrizione Esame: PRA (ANGIOTENSINA I) (pos.clinost.)


Vedi:


Campione : SANGUE (pos.clinostatica)


Metodo: IRMA


Consegna referto:  1 gg


 L’angiotensina II o anche attività reninica plasmatica (PRA) rappresenta la forma attiva dell’angiotensina I, quest’ ultima derivante dalla trasformazione dell’angiotensinogeno ad opera della renina.

La trasformazione di angiotensina I in angiotensina II viene favorita dall’enzima covertitore dell’angiotensina (ACE).

L’angiotensina II è un componente del sistema renina-angiotensina-aldosterone, uno dei maggiori responsabili della regolazione della pressione arteriosa.

Tra le diverse azioni dell’angiotensina II, segnaliamo:

-> aumenta la costrizione delle arteriole, capillari e venule;

-> aumenta la produzione di ADH (ormone antidiuretico) e ACTH (ormone adrenocorticotropo) da parte dell’ipofisi;

-> aumenta la produzione di aldosterone, adrenalina e noradrenalina da parte del surrene;

-> aumenta la sintesi di angiotensinogeno nel fegato;

-> facilita la liberazione di noradrenalina dalle terminazioni nervose periferiche del sistema nervoso simpatico.

Tutte queste azioni determinano, con meccanismi diversi, un aumento della pressione arteriosa sistemica.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin