SINDROME ADRENOGENITALE (SAG) – IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA

Iperplasia surrenalica congenita è il termine che, insieme a sindrome adrenogenitale (SAG), viene comunemente usato per inquadrare un gruppo di patologie genetiche, derivanti dall’alterazione degli enzimi che intervengono a livello surrenalico alla sintesi di cortisolo, aldosterone e androgeni.

La sindrome adrenogenitale più frequente (interessa il 90-95% degli affetti) è quella legata all’alterazione dell’enzima 21-idrossilasi.

Nel caso di un deficit parziale o totale nella funzionalità della 21-idrossilasi si verifica una diminuzione di cortisolo ed aldosterone poiché la via metabolica che porta alla loro produzione è influenzata dall’attività di quell’enzima.

SINDROME ADRENOGENITALE (Fondazione Merck Serone)

IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA (CAH) o SINDROME ADRENO-GENITALE (fertilitycenter.it)

IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA (paginemediche.it)

17 OH-Progesterone

Test al Synachten

Test genetici

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin