MALATTIE AUTOIMMUNI ORGANO SPECIFICHE

Le malattie autoimmuni si definiscono organo specifiche quando le cellule specializzate del sistema immunitario non sono più in grado di riconoscere ed eliminare solo ciò che è estraneo all’organismo (non self) ma svolgono azione di attacco nei confronti di un solo organo o apparato con conseguente danno localizzato allo stesso.

Clinicamente si manifestano con ipo o iperfunzionamento dell’organo bersaglio. Sono caratterizzate dalla presenza di una sola specificità anticorpale e questi anticorpi svolgono un ruolo patogenetico diretto.

Il loro riscontro conferma la diagnosi. L’andamento nel tempo rispecchia la progressione della malattia.

Le patologie autoimmuni organo-specifiche più diffuse sono:

Nome e Cognome(Obbligatorio)
Consenso al trattamento dei dati(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin