URICURIA(24h)

Descrizione Esame: URICURIA(24h)


Vedi:


Campione: URINE 24 H


Metodo: CINETICO COLORIMETRICO


Consegna referto: 1gg


L'uricuria misura la quantità di acido urico eliminato con le urine.

Tale quantità è in stretta relazione con i livelli sierici di acido urico e con la capacità del rene a favorirne l'eliminazione con le urine.

Valori AUMENTATI di uricuria si riscontrano:

-> nelle forme di iperuricemia, causate da dieta ricca di alimenti contenenti purine (vedi scheda uricemia), da aumentata produzione endogena di acido urico come nel corso di patologie tumorali (leucemie, plasmocitomi, ecc.) ed in corso di chemioterapia,

-> per utilizzo di alcuni tipi di farmaci che favoriscono l'eliminazione di acido urico con le urine (Sulfinpirazone - Probenecid - Vitamina C - Calcitonina - Citrati).

Valori DIMINUITI di uricuria si riscontrano:

-> per diminuita eliminazione, come nel corso di malattie renali;

-> in caso di assunzione di alcuni tipi di farmaci, quali diuretici tiazidici - cortisonici - salicilati a basse dosi;

-> in caso di digiuno prolungato,

-> in caso di gotta.

Nei casi di iperuricuria ed in presenza di ph acido urinario, si possono formare calcoli renali.

 

L'uricuria si può determinare oltre che sulle urine delle 24 ore, anche sulle urine del mattino.