LIPASI

Descrizione Esame: LIPASI


Vedi: 


Campione: PRELIEVO DI SANGUE


Metodo: CINETICO COLORIMETRICO


Consegna referto: 1gg


 

 

La lipasi è un enzima che favorisce la scissione dei trigliceridi, contenuti negli alimenti introdotti con la dieta, in acidi grassi e glicerolo.

Questo enzima è secreto dal pancreas nel duodeno insieme ad altri enzimi digestivi.

Poichè la lipasi è quasi esclusivamente di origine pancreatica, un suo aumento nel siero è altamente indicativo di una pancreatite acuta o cronica.

Valori AUMENTATI di lipasi si riscontrano anche in caso di:

-> ostruzione del dotto pancreatico,

-> carcinoma pancreatico,

-> colica biliare,

-> traumi addominali con interessamento pancreatico.

Valori DIMINUITI si riscontrano in caso:

-> di difetto congenito di lipasi,

-> nella condizione di malattia pancreatica in fase avanzata (per diminuita produzione dell'enzima).

Sebbene il dosaggio dell' amilasi venga richiesto piu' comunemente rispetto al dosaggio della lipasi, è opportuno tener conto che la lipasi presenta il vantaggio, rispetto all'amilasi, di non essere eliminata con le urine e, quindi, di restare nel siero a livelli elevati anche dopo che l'amilasi è tornata normale, permettendo così di seguire meglio il decorso della malattia, soprattutto nella fase di remissione.

 

Vedi sotto "Articoli e News correlati".