HBV DNA

Descrizione Esame: HBV DNA


Vedi:


Campione: PRELIEVO DI SANGUE


Metodo:TECNICA DI DIAGNOSTICA MOLECOLARE


Consegna referto: 10 gg.


L'Antigene AU (HbsAg) è l'antigene di superficie del virus dell'epattie B.

La sua presenza indica lo stato di infezione e tutte le persone che risultano HbsAg positive sono da considerarsi potenzialmente infettanti.

Per distinguere se il paziente HbsAg positivo è ammalato o sano, bisogna ricercare nel sangue l' HBV-DNA, che è il genoma del virus, ed è l'indicatore più sensibile della replicazione virale.

La sua presenza indica sempre attività dell'infezione.

Per definizione il portatore sano sarà sempre Hbs Ag positivo ed Hbv DNA negativo.

E' possibile eseguire:

-> la ricerca dell'Hbv DNA QUALITATIVO per vedere se il virus è in attiva replicazione (HBV DNA positivo),

-> la ricerca dell'Hbv DNA QUANTITATIVO per verificare la quantità di DNA virale presente nel sangue del paziente Hbs Ag Positivo.

Quest'ultima ricerca è importante soprattutto per verificare l'andamento di una eventuale terapia antivirale e l'insorgenza, dopo guarigione, di una recidiva.

 

Vedi sotto "Articoli e News correlati".

Articoli correlati
EPATITI VIRALI