GLUCAGONE

Descrizione Esame: GLUCAGONE


Vedi:


Campione: PRELIEVO DI SANGUE


Metodo: RIA


Consegna referto: 4 gg. 


 Il glucagone è un ormone di natura proteica, formato da 29 aminoacidi, sintetizzato dalle cellule alfa della parte endocrina del pancreas.

Le cellule alfa del pancreas cominciano a secernere glucagone quando i livelli ematici di glucosio scendono al disotto di 80mg%.

 

FUNZIONI DEL GLUCAGONE

 

Il glucagone, per riportare i valori di glicemia (scesi al disotto di 80mg%), nella norma, interviene sui seguenti processi metabolici:

 

NEL FEGATO

Il glucagone attiva:

- la GLICOGENOLISI (produzione di glucosio a partire da glicogeno)

- la NEOGLUCOGENESI (produzione di glucosio a partire da alcuni aminoacidi, acido lattico e dal glicerolo)

 

Il glucagone stimola la glicogenolisi epatica e non quella muscolare, sensibile solo all'azione dell'adrenalina.

 

NEL TESSUTO ADIPOSO

Il glucagone stimola:

la mobilizzazione degli acidi grassi, favorendone la loro assidazione ed inibendone la sintesi.

 

Il glucagone:

- favorisce la sintesi surrenalica di Catecolamine

- aumenta la contrazione del cuore (azione inotropa positiva).