ELETTROFORESI SIERICA

Descrizione Esame: ELETTROFORESI SIERICA


Vedi:


Campione: PRELIEVO DI SANGUE


Metodo: ELETTROFORESI CAPILLARE


Consegna referto: 1gg


 L'Elettroforesi sieroproteica è un esame che ci consente di misurare la quantità dei diversi tipi di proteine presenti nel sangue, calcolandone sia il peso in grammi, sia il valore percentuale, rispetto alle proteine totali.

La metodica si basa sul fatto che le varie proteine hanno peso e dimensioni differenti, quindi, sottoposte ad elettroforesi, migrano in posizioni diverse e si raggruppano per tipo (formando delle "bande": "bande elettroforetiche") dalla cui rappresentazione grafica si ottiene un tracciato caratteristico, il cui aspetto fornisce informazioni preziose.

 

Le principali bande sono rappresentate:

-> dall'ALBUMINA (vedi scheda "albumina"),

-> dalle ALFA 1 GLOBULINE.

Tale frazione cormprende le seguenti proteine: alfa 1 antitripsina, alfa 1 glicoproteina acida, alfa 1 fetoproteina, alfa e prebeta lipopreteina.

*AUMENTO: malattie infiammatorie acute e croniche, malattie infettive, malattie con necrosi tissutale (infarto del miocardio, neoplasie), gravidanza , terapia contraccettiva.

*DIMINUZIONE: carenza congenita di alfa 1 antitripsina (vedi scheda "alfa 1 antitripsina"), sindrome nefrosica (per aumentata perdita renale).

-> dalle ALFA 2 GLOBULINE.

Tale frazione comprende le seguenti proteine: alfa 2 macroglobulina, aptoglobina, antitrombina III, protrombina, ceruloplasmina, colinesterasi, pre-beta lipoproteina.

*AUMENTO: malattie infiammatorie acute e croniche, malattie infettive, traumi e interventi chirurgici, malattie con necrosi tissutale (infarto del miocardio, neoplasie), epatopatie croniche, collagenopatie.

*DIMINUZIONE: pancreatite, emolisi (diminuzione di aptoglobina), morbo di Wilson (diminuzione di ceruloplasmina), insufficienza epatica (per ridotta sintesi delle componenti sintetizzate del fegato: Aptoglobina, AT III, Protrombina, Ceruloplasmina, Colinesterasi).

-> dalle BETA 1 GLOBULINE.

Tale frazione comprende transferrina, emopessina, beta lipoproteina.
La transferrina è la frazione predominante:
*AUMENTO: anemia sideropenica - gravidanza, dislipidemia (aumento delle betalipoproteine).
*DIMINUZIONE: carenza congenita di beta lipoproteinemia, carenza congenita di transferrinemia, malnutrizione (transferrina bassa).

-> delle BETA 2 GLOBULINE:
Tale frazione conprende: fattori del complemento tra i quali i più importanti sono C3 C4, la proteina C reattiva e fattori della coagulazione fibrinogeno - AT III - plasminogeno.

-> dalle GAMMA GLOBULINE (vedi scheda "immunoglobuline").