CALCIURIA(ur.matt.)

Descrizione Esame: CALCIURIA(ur.matt.)


Vedi:


Campione: URINE DEL MATTINO


Metodo: COLORIMETRICO


Consegna referto: 1gg


La calciuria misura la quantità di calcio eliminata con le urine.

Valori AUMENTATI di calciuria si possono riscontrare:

-> nelle forme di ipercalcemia causate da aumentato assorbimento intestinale (per ipervitaminosi D [vedi scheda "vitamina D"] - per deficit di fosfati);

-> per aumentato turnover calcico dell'osso (per iperparatiroidismo [vedi scheda "paratormone"] - per acromegalia - osteoporosi - osteolisi - mieloma - metastasi);

-> per alterata funzionalità renale;

Valori DIMINUITI di calciuria si possono riscontrare:

-> per ridotto assorbimento intestinale (ridotto apporto - malassorbimento - deficit di Vtiamina D);

-> per diminuito turnover calcico dell'osso (ipoparatiroidismo);

-> per assunzione di diuretici (tiazidici).

 

Il calcio si può determinare sia sulle urine mattino, che sulle urine delle 24 ore.