BETA HCG

Descrizione Esame: BETA HCG


Vedi:


Campione: PRELIEVO DI SANGUE


Metodo: IMMUNOCHEMILUMINESCENZA


Consegna referto: 1gg


 La gonadotropina corionica umana (HCG) è un ormone glicoproteico la cui molecola è costituita da 2 catene:

-> La catena alfa presente anche sulla molecola di altri ormoni glicoproteici: LH - FSH - TSH - ACTH

-> La catena Beta presente solo sulla molecola della gonadotropina corionica.

Utilizzando anticorpi specifici per la SOLA catena beta (di qui il termine Beta HCG) è possibile dosare ESCLUSIVAMENTE la gonadotropina corionica, evitando falsi valori positivi dovuti all'interferenza degli altri ormoni glicoproteici (LH-FSH-ecc.)

La beta HCG è un ormone che viene prodotto dalla placenta sin nelle prime fasi della gravidanza, cioè subito dopo l'annidamento dell'ovulo nell'utero tra la 21a e 23a giornata del ciclo.

Effettuando il dosaggio della Beta HCG in una paziente che ha ovulato normalmente tra il 14° e 15° giorno del ciclo, è possibile, già 2-3 giorni prima dell'arrivo della mestruazione conoscere se si è instaurata una gravidanza.

IL monitoraggio dell'ormone durante i primi 3 mesi di gestazione permette di valutare il corretto andamento della gravidanza e l'instaurarsi di eventuali minacce di aborto.

La Beta HCG può essere prodotta anche da alcuni tumori quali:

-> il coriocarcinoma e la mola idatiforme nella donna

-> i carcinomi a cellule germinali del testicolo nell'uomo

In questi casi la concentrazione dell'ormone, in circolo, è ben correlata alle dimensioni della massa tumorale e la ricerca di concentrazioni anche molto basse dello stesso nel siero trova la sua utilità nel monitoraggio di eventuali recidive dopo rimozione chirurgica del tumore e/o dopo chemioterapia.