AMILASURIA(24h)

Descrizione Esame: AMILASURIA(24h)


Vedi: 


Campione: URINE DEL MATTINO


Metodo: CINETICO COLORIMETRICO


Consegna referto: 1 gg


Le amilasi (isoamilasi P e isoamilasi S) sono prodotte rispettivamente da pancreas (isoamilasi P), da ghiandole salivari, intestino tenue, rene (isoamilasi S) e vengono eliminate per via urinaria.

Le cause di iperamilasuria sono le stesse che determinano iperamilasemia.

Si ha AUMENTO per:
-> pancreatite acuta e pancreatite cronica riacutizzata;
-> malattie gastrointestinali;
-> colecistite acuta;
-> gravidanza ectopica;
-> parotite.

A volte è possibile riscontrare valori normali di amilasi urinaria con amilasemia elevata.

Questo si riscontra quando, in presenza di alcune patologie (congenite o associate a etilismo, malassorbimento o altre turbe digestive, celiachia e morbo di Crhon), l'amilasi sierica si lega a proteine ed alto peso molecolare, che ne impediscono il passaggio attraverso il glomerulo, per cui, ad amilasemia alta corrisponde, per scarsa eliminazione urinaria, amilasuria normale o bassa.

 

La determinazione dell'amilasi urinaria si può eseguire anche su urine del mattino.