ALFA FETOPROTEINA

Descrizione Esame: ALFA FETOPROTEINA


Vedi: 


Campione: Prelievo di sangue


Metodo: IMMUNOCHEMILUMINESCENZA


Consegna referto: 1gg


L'alfa feto proteina è una glicoproteina, normalmente sintetizzata, durante la vita intrauterina, dal feto a partire dalla 4^-5^ settimana di gravidanza.

La sostanza scompare, quasi completamente, dopo circa 1 mese dalla nascita e ricompare con valori superiori alla norma solo in alcune condizioni morbose e particolari condizioni fisiologiche (gravidanza).

Si riscontrano MODESTI AUMENTI:

-> per patologie non neoplastiche: epatopatie associate a danno epatocellulare (epatiti croniche, epatiti virali o alcoliche, necrosi epatica massiva e cirrosi epatica);

Si riscontrano ELEVATI AUMENTI:

-> per patologie neoplastiche: epatocarcinoma - carcinoma gastrico con mestastasi epatiche, carcinoma pancreatico con metastasi epatiche, teratomi, teratoblastomi ovarici e testicolari.

Si riscontrano AUMENTI:

-> in gravidanza (aumento fisiologico);

-> in gravidanza (aumento 2-3 volte superiore al fisiologico) per: difetto del tubo neurale (idrocefalia, anancefalia, spina bifida) - sofferenza e morte fetale.

La determinazione di questo marcatore è clinicamente utile soprattutto per il controllo dell'attività tumorale prima e dopo intervento chirugico, chemioterapia e radioterapia.

 

Articoli Correlati: Tumori